Licata, abusivismo commerciale: la Guardia di finanza sequestra 400 chili di ortaggi

Licata, abusivismo commerciale: la Guardia di finanza sequestra 400 chili di ortaggi

I militari delle fiamme gialle, nel corso di alcuni controlli mirati ad arginare il fenomeno del commercio abusivo, hanno sequestrato , nel centro storico di Licata, circa 400 chili di ortaggi venduti senza la necessaria documentazione.

I controlli della Guardia di finanza hanno interessato l’intera provincia e continueranno anche nei prossimi giorni.

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.