Palermo, 1 Kg e mezzo di droga nel box: arrestato dai carabinieri dopo una tentata fuga

Palermo, 1 Kg e mezzo di droga nel box: arrestato dai carabinieri dopo una tentata fuga

I Carabinieri della Stazione San Filippo Neri, coadiuvati dal nucleo cinofili, hanno tratto in arresto con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti L.M. g., 33enne palermitano, già noto alle forze dell’ordine.

I militari, nel corso di un servizio antidroga, hanno eseguito una perquisizione in alcuni box tra i padiglioni del quartiere “ZEN 2”, rinvenendo quasi un kg di hashish e 550 grammi circa di marijuana, il tutto già diviso in più di mille dosi pronte per essere immesse sul mercato, oltre 5500 euro provento dell’illecita attività.

Durante l’attività di polizia, la persona nella disponibilità della quale si trovava il garage dava in escandescenze e tentava vanamente di fuggire ai militari che lo hanno prontamente bloccato. La droga recuperata è stata inviata al laboratorio analisi del Reparto Operativo di Palermo per le verifiche quantitative e qualitative. L’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale Lorusso-Pagliarelli in attesa del rito direttissimo .

Ti potrebbe interessare anche  Palermo, via Alcide De Gasperi: donna trovata priva di vita nella sua casa da 5 giorni

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.