Alice Costantini, la giovane 22enne di Partinico vittima di una caduta da cavallo

Alice Costantini, la giovane 22enne di Partinico vittima di una caduta da cavallo Non ce l’ha fatta  Alice Costantini, la giovane 22enne di Partinico vittima di una caduta da cavallo avvenuta  nei giorni scorsi. La ragazza, ricoverata da 6 giorni, è stata dichiarata morta dai medici del reparto di Neuro rianimazione dell’ospedale Villa Sofia di Palermo, a causa delle funzioni cerebrali assenti. La madre ha  dato il consenso all’espianto degli organi che sarà eseguito con il coinvolgimento dell’Ismett e del Centro regionale trapianti. Dopo tante gare, tanti chilometri e tante difficoltà superate insieme ai suoi amatissimi cavalli Alice si è fratturata la base del cranio cadendo da cavallo durante una uscita qualunque, una di quelle fatte con gli amici per trascorrere un pomeriggio in serenità facendo la cosa che amava di più. Ricoverata all’Ospedale Villa Sofia di Palermo, Alice è appparsa da subito in gravissime condizioni e non ha mai ripreso conoscenza: era stata operata al reparto di Neurochirurgia, ma i medici del reparto di Neurorianimazione diretti dal dottor Paolino Savatteri hanno dovuto oggi arrendersi all’evidenza degli esami diagnostici.