Canicattì, elezioni europee 2019: il 2 maggio sorteggio degli scrutatori

Canicattì, elezioni europee 2019: il 2 maggio sorteggio degli scrutatori

Giovedì 2 maggio alle 10:00, presso l’ Ufficio Elettorale (ex convento Badia) si terrà il sorteggio degli scrutatori che saranno impegnati nelle operazioni di voto per le prossime elezioni europee che si terranno il 26 maggio 2019. Gli interessati, che hanno presentato le domande lo scorso Novembre in sede di aggiornamento delle liste elettorali , […]

Canicattì, oggi e domani si festeggiano i 50 anni di Cva

Canicattì, oggi e domani si festeggiano i 50 anni di Cva

Oggi e domani si festeggiano i 50 anni di Cva(Cantina Viticoltori Associati) una realtà produttiva che nel vino sta conseguendo risultati importanti e che, a 50 anni dalla nascita, può oggi proporsi come un piccolo e prestigioso modello di successo, generatore di sviluppo condiviso da un’intera comunità. Questa è Cva Canicattì, la cantina cooperativa che […]

Canicattì, doppia rapina ai danni di 2 distributori di carburante

Canicattì, doppia rapina ai danni di 2 distributori di carburante

Sembra che l’emergenza rapine sia tornata a Canicattì. Nel weekend appena trascorso pare infatti che due distributori di carburante siti nel territorio della città del Parnaso siano stati presi di mira da ignoti. Nel dettaglio, ad essere stati il bersaglio dei malfattori, con il medesimo modus operandi, sarebbero gli impianti della Q8 di contrada Madonna […]

Canicattì, beccato mentre svaligia appartamento: arrestato 20enne romeno

Canicattì, beccato mentre svaligia appartamento: arrestato 20enne romeno

Nel pomeriggio di ieri gli uomini del commissariato di Canicattì guidati dal Vice Questore Cesare Castelli hanno arrestato un 20enne romeno per il reato di furto aggravato in abitazione e porto illegale di coltello a serramanico. A quanto pare il giovane, già conosciuto alle forze dell’ordine, è stato beccato in flagranza da una pattuglia in […]

Agrigento, 17enne muore cadendo dallo scooter per la strada disconnessa: rinviati a giudizio 3 dipendenti Anas

Agrigento, 17enne muore cadendo dallo scooter per la strada disconnessa: rinviati a giudizio 3 dipendenti Anas

Tre dipendenti dell’Anas sono stati rinviati a giudizio da parte del Gup del tribunale di Agrigento con l’accusa di omicidio colposo nei confronti di un 17enne. I fatti risalgono al 1 ottobre 2017 quando il giovane che si trovava a bordo del proprio scooter sarebbe caduto rovinosamente a terra in prossimità di un cantiere sito […]

Palermo, sorpreso a spacciare crack:arrestato 44enne

Palermo, sorpreso a spacciare crack:arrestato 44enne

E’ solo l’ultimo di una lunga serie di arresti dei Carabinieri impegnati quotidianamente nel contrasto al mercato degli stupefacenti. V.R., 44 anni di Palermo, è stato arrestato dai militari del Nucleo Operativo della Compagnia di Palermo San Lorenzo. I Carabinieri a seguito di un servizio di osservazione in Passaggio De Felice Giuffrida, hanno notato uno […]

Cammarata, trovati con 20 dosi di cocaina: arrestati due 24enni

Cammarata, trovati con 20 dosi di cocaina: arrestati due 24enni

Il magistrato di turno ha disposto i domiciliari per due 24enni trovati in possesso di droga. I due, in Corso Umberto , sarebbero incappati in un controllo dei carabinieri della locale compagnia di Cammarata. V.L ed S.R. entrambi 24enni , sono stati denunciati perchè trovati in possesso di 20 dosi di cocaina più alcune banconote […]

Messina, padiglione del carcere inagibile: traferiti 84 detenuti

Messina, padiglione del carcere inagibile: traferiti 84 detenuti

Sembra che pure le carceri italiane inziano a scricchiolare sotto il peso dell’età. Nei giorni scorsi infatti pare che 84 detenuti, tutti appartenenti al circuito di alta sicurezza per reati associativi (AS3) e rinchiusi presso la casa circondariale di Messina, siano stati trasferiti in altre carceri siciliane per motivi legati alla stabilità del reparto “Camerotti” […]

Agrigento, due maxi risse : coinvolti agrigentini e tunisini

Agrigento, due maxi risse : coinvolti  agrigentini e tunisini

Quando polizia e carabinieri sono arrivati sul posto sia in in via Pirandello ad Agrigento che a San Leone, dei litiganti non vi era più nessuna traccia. Nella prima bagarre, secondo alcune testimonianze, a darsele di santa ragione sarebbero stati due gruppi di tunisini, mentre l’altra zuffa è avvenuta tra agrigentini. Le forze dell’ordine, nel […]