Minorenne arrestao con l'accusa di bullismo.A soli 16 anni  un curriculum criminale di cui vantarsi , la polizia di Trapani ha arresto un minorenne ritenuto responsabile di  sette episodi di bullismo, a danno di suoi coetanei, verificatisi nel centro storico tra il 2016 e il maggio scorso. Il minore è indagato per tentato furto, minaccia, rapina, reati che avrebbe compiuto insieme ad altri, nonché lesioni personali. Tra i casi di violenza attribuiti all’indagato, gli inquirenti citano anche un’aggressione verso due  donne, colpite con calci e pugni al viso e alla testa, giudicate guaribili in 10 e 30 giorni.