Lillo Burgio, segretario Aim

L’Associazione Italiani nel Mondo (AIM) ha un narese come Segretario Responsabile della Circoscrizione Europa. La nomina è stata motivata dal Presidente Guido Vacca dalla volontà comune di accrescere e rafforzare i legami tra l’Italia e tutte le Comunità Italiane sparse nei Paesi europei. Lillo Burgio, infatti, è stato egli stesso emigrato all’estero, per oltre dieci anni ed ha soggiornato a Pforzheim, in Germania, dedicandosi anche ai problemi dei colleghi emigrati soprattutto sul versante dell’integrazione culturale e sociale, talvolta in collaborazione con la Caritas. Rientrato in Sicilia, ha aperto un’azienda tessile e una radio privata ed ha comunque continuato ad occuparsi delle problematiche dell’emigrazione italiana all’estero, tanto che spesso, nella ricorrenza del 2 giugno, in occasione della Festa della Repubblica, ha spesso partecipato alle solennità organizzate presso il consolato italiano di Stoccarda, talvolta in rappresentanza del Comune di Naro (ove ha ricoperto più volte la carica di consigliere comunale, di assessore e anche di vicesindaco), talaltra come capo-delegazione di sodalizi di emigrati ed ex emigrati. L’A.I.M. – Associazione per gli Italiani nel Mondo è una libera associazione apolitica senza alcun scopo di lucro che ha l’obiettivo di accrescere e rafforzare i legami fra l’Italia e le comunità italiane presenti in tutto il mondo. Il nuovo responsabile “circoscrizione Europa” ha dichiarato: “Porterò avanti tutte le iniziative per il rafforzamento dei legami fra le varie comunità Italiane in Europa, dando voce alle esigenze degli italiani, prospettando adeguate soluzioni ai loro problemi, valorizzando soprattutto i prodotti tipici italiani, e quelli siciliani in particolare, attraverso la promozione di fiere, mercati e scambi commerciali”. Guido Vacca Presidente AIM-Associazione per gli Italiani nel Mondo