Un evento a dir poco inverosimile è accaduto nei giorni scorsi a Siculiana.

Stando a quanto denunciato in un video su Facebook da parte del consigliere comunale Vita Maria Mazza pare che un migrante portato in quarantena presso il centro d’accoglienza di Villa Sikania sia riuscito senza grosse difficoltà a scappare dall’hot spot per poi dirigersi indisturbato nel centro abitato di Siculiana.

L’uomo, sempre stando a quanto dichiarato dal capogruppo della minoranza e candidato sindaco, avrebbe avuto addirittura l’audacia di intrufolarsi all’interno di un’abitazione privata mettendo così a rischio l’intera popolazione siculianese.