Vicenda che poteva avere risvolti più gravi. Si era recato al cimitero per andare a pulire e sistemare la tomba della madre ma la copertura sulla quale era salito non ha retto il peso  facendo cadere all’interno un uomo di 55 anni. L’uomo è stato anche colpito dai pezzi di marmo spezzati che lo hanno ferito in modo grave. In quel momento al cimitero vi erano altre persone che, vedendo ciò che era successo, hanno allertato  i soccorsi del 118 arrivati prontamente con un’ambulanza. Il 55enne è stato trasportato all’ospedale Cannizzaro di Catania dove,  vista la delicata situazione, il personale medico ha tamponato una forte emorragia eseguendo un intervento chirurgico di laparotomia esplorativa per individuare il punto esatto della ferita. Grazie all’èquipe del dottor Antonello Basile e successivamente all’equipe della chirurgia generale guidata dal  professor Domenico Russello, lo sfortunato protagonista della curiosa vicenda è stato salvato e giudicato fuori pericolo, guarirà in circa 4 settimane.

Di Salvatore Gioacchino Cacciato