Sono oltre un’ottantina i cittadini che ieri mattina si sono recati nelle parrocchie di Aragona e Casteltermini, trasformate per la circostanza in centri vaccinali, per sottoporsi alla somministrazione del vaccino contro il Covid-19.

Ad attenderli i medici volontari Erika Scichilone, Carmelo Graceffa e Ferdinando Castellino nella Chiesa Madre ad Aragona; Alda Nicastro, Maria Concetta Castronovo e Salvatore Gabriele Sciarrotta nella chiesa San Vincenzo Ferreri a Casteltermini.

“Essere medici significa essere a servizio della comunità, soprattutto in un periodo di emergenza sanitaria come quello che stiamo attraversando – afferma Santo Pitruzzella, presidente dell’Ordine dei medici chirurghi e degli odontoiatri di Agrigento – Ringraziamo, dunque, i medici volontari che hanno risposto alla campagna di vaccinazione con grande spirito di collaborazione”.