Agrigento, agente viene aggredito da detenuto: trasportato in ospedale

Agrigento, agente viene aggredito da detenuto: trasportato in ospedale

Continuano le aggressioni ai danni dei poliziotti penitenziari da parte di alcuni detenuti particolarmente turbolenti.

L’ultimo caso è avvenuto nei giorni scorsi ad Agrigento dove un giovane ospite del reparto “Alta Sicurezza” della casa circondariale Di Lorenzo, per motivi ancora da comprendere, avrebbe dato un calcio alla guardia carceraria di una tale entità da rendere necessario il suo trasporto presso l’ospedale San Giovanni di Dio.

A denunciare il drammatico fatto è stato il segretario nazionale aggiunto dell’Osapp Domenico Nicotra il quale, oltre ad esprimere la propria preoccupazione per la salute dell’agente, ha auspicato il superamento degli effetti deleteri della legge Madia che in modo drastico hanno tagliato gli organici del corpo di polizia penitenziaria.

Di Pietro Geremia

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.