Continuano i raid vandalici ai danni delle auto appartenenti ai cittadini della Città di Agrigento.

L’ultimo assalto è avvenuto nella notte scorsa dove due veicoli, appartenenti ad un 42enne e ad un 52enne e parcheggiati rispettivamente in via Imera e sul lungomare Falcone-Borsellino di San Leone, sono stati presi di mira da parte di ignoti venendo danneggiati nella carrozzeria con un oggetto appuntito.

Una volta fatta l’amara scoperta ai proprietari non è rimasto altro che denunciare il fattaccio agli agenti di polizia della Questura di Agrigento i quali hanno avviato le indagini di rito atte a dare un nome e un volto ai responsabili e stabilire se gli episodi possano essere collegati tra loro.

Di Pietro Geremia