Agrigento, beccato con 286 grammi di hashish: arrestato egiziano

Agrigento, beccato con 286 grammi di hashish: arrestato egiziano

Nei giorni scorsi gli uomini appartenenti al Commissariato di polizia di Palma di Montechiaro, in provincia di Agrigento, hanno arrestato un egiziano domiciliato nel posto per il reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In seguito ad una perquisizione domiciliare effettuata all’interno dell’abitazione dell’extracomunitario dunque, gli agenti hanno rinvenuto ben 286,30 grammi di sostanza stupefacente del tipo “hashish”, oltre alla somma in contanti di 6.765,00 euro in banconote di vario taglio e il classico materiale di confezionamento consistente in un taglierino, un coltello di colore con lama della lunghezza di 11 cm e  40 involucri di cellophane vuoti.

In seguito alle formalità di rito, l’uomo è stato condotto presso la casa circondariale “P. Di Lorenzo” di Agrigento su disposizione dell’autorità giudiziaria.

Di Pietro Geremia

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.