Agrigento, botte da orbi tra esercenti: denunciato 30enne

Agrigento, botte da orbi tra esercenti: denunciato 30enne

Insulti, pugni e schiaffi sono volati nella giornata di ieri a Villaggio Mosè, nota frazione di Agrigento.

A darsele di santa ragione sarebbero stati due esercenti di circa 30 anni l’uno i quali, presumibilmente per rancori sopiti da tempo a causa delle loro attività commerciali, hanno iniziato dunque ad azzuffarsi sotto gli occhi increduli di passanti e vicini arrivando perfino a brandire in tono minaccioso dei bastoni.

Sul luogo dell’accesissimo diverbio si sono immediatamente piombate 2 pattuglie della polizia di Stato le quali sono riuscite in men che non si dica a sedare gli animi e a farsi consegnare il bastone da uno dei due contendenti denunciandolo in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Agrigento.

Di Pietro Geremia

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.