Il sindaco di Agrigento Calogero Firetto ha illustrato nella giornata di ieri i principali obiettivi raggiunti dall’amministrazione comunale  nel 2017. Nel corso di una conferenza stampa infatti, il primo cittadino ha preso ancora una volta d’esempio i maggiori centri storici delle città siciliane dichiarando in sala stampa: “In campagna elettorale ho sempre portato avanti un’idea, cioè l’importanza che può avere un centro storico. La convenzione su Girgenti è stata sempre inseguita. Un centro storico come il nostro, che ha dalla sua scorci di rara bellezza che fa invidia a tutti, non poteva essere messo da parte. Sono sempre stato convinto – continua Firetto – che se un centro storico funziona bene, è tutta la città a trarne beneficio. La convenzione su Girgenti è stata una di quelle cose da sempre inseguita e di cui io sono persuaso in maniera profonda. L’economia spesso riparte dal centro storico. Ortigia e Ragusa Ibla? A livello architettonico sono più indietro di noi. Il centro storico diventerà il cuore trascinante di una città che ha ambizioni molto forti”. Nella conclusione della conferenza infine, Firetto ha voluto anche fare un augurio speciale ai suoi concittadini. “Bisogna avere consapevolezza e orgoglio di essere agrigentini. Agrigento ha grandi potenzialità, alcune le sta mettendo in atto. La città sta partecipando anche a capitale della cultura. Siamo tra le trenta città migliori città e ci  stiamo confrontando con grandi patrimoni, questa per noi è davvero una grande occasione”.

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.