Cellulare alla guida

Una famiglia di Agrigento  è stata investita da un’auto all’uscita dal  Mc’Donalds di Villaggiò Mosè. Padre, madre e figli stavano andando nel parcheggio dove vi era il loro mezzo ma si sono visti piombare addosso un’auto che non si è fermata prendendoli in pieno. L’uomo, vedendo arrivare l’auto ad alta velocità, ha spinto la figlia evitandole l’impatto, però non ha potuto fare altrettanto con l’altro figlio che è stato sbalzato a circa 6 metri riportando una frattura scomposta della clavicola. Gli atri componenti della famiglia se la sono cavata con delle escoriazioni con una prognosi di 5 giorni. A bordo dell’auto vi era un giovane 22enne che non si è accorto di nulla perchè in quel momento aveva il cellulare in mano.

Di Salvatore Gioacchino Cacciato