Agrigento, il fiume Akragas si ripopola: avvistata nidiata di anatre

Agrigento, il fiume Akragas si ripopola: avvistata nidiata di anatre

Nonostante la mano dell’uomo possa essere mortalmente distruttiva, la natura alla fine trionfa sempre.

Da un video postato dall’Associazione ambientalista MareAmico di Agrigento pare che si sia nuovamente animata la foce del fiume Akragas a San Leone: una nidiata di piccole anatre, guidate dalla madre, stanno iniziando a conoscere il mondo.

Lo scorso anno – riporta la nota – ci fu una moria, per colpa dell’inquinamento delle acque e speriamo che quest’anno vada tutto bene.

“Quest’area merita di essere tutelata, anche solo con dei dissuasori stradali, per impedire la penetrazione delle auto fino in mare e rendere la zona fruibile solo a piedi.” – dice MareAmico nel suo comunicato.

Di Pietro Geremia

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.