Ancora roghi di mezzi di trasporto in provincia di Agrigento.

L’ultimo per ordine di tempo è avvento la sera scorsa dove uno scooter Yamaha250 appartenente ad un settantenne originario del posto è stato avvolto dalle fiamme.

Una volta accorto dell’incendio, quasi certamente di natura dolosa, al pensionato non è rimasto altro da fare che allertare i vigili del fuoco i quali dopo aver estinto il rogo hanno lasciato campo libero alle forze dell’ordine per le indagini di rito.

Di Pietro Geremia