Agrigento, lotta allo spaccio: polizia ritrova 11 Kg di Hashish nascosta in mare

Agrigento, lotta allo spaccio: polizia ritrova 11 Kg di Hashish nascosta in mare

Continua senza sosta la lotta alo spaccio di sostanze stupefacenti da parte degli uomini della Polizia di Stato di Agrigento.

Nei giorni scorsi in fatti gli agenti agrigentini, coadiuvati dalla Squadra Nautica locale, dalla Guardia Costiera di Porto Empedocle e del Nucleo Sommozzatori di Messina, sarebbero riusciti a ritrovare e sequestrare ben 11 chilogrammi di hashish nascosti nei fondali marini antistanti alle acque del porto di Porto Empedocle.

Solo grazie ad un’intensa ed articolata indagine di polizia giudiziaria le forze dell’ordine agrigentine sarebbero dunque riuscite a rinvenire la sostanza stupefacente che verrà in seguito analizzata così da poter delineare chiaramente le maglie di quella ritenuta come una presunta attività di spaccio effettuata mediante l’utilizzo di mezzi marittimi.

Di Pietro Geremia

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.