Un vero e proprio mistero si sarebbe sviluppato nella giornata di ieri ad Agrigento.

In seguito ad una richiesta idi intervento da parte di un vicino di casa, gli uomini della polizia di stato all’interno di un appartamento sito nel centro cittadino un 69enne del posto sarebbe stato trovato deceduto, a quanto pare, nel proprio letto probabilmente per un infarto fulminante.

Quello che è parso immediatamente sospetto ai poliziotti sarebbe stato non solo il disordine e le scarse condizioni igieniche presenti in casa ma soprattutto la presenza di alcuni strani segni sul collo del poveruomo nonché il piede spostato verso il pavimento.
Sul posto anche gli agenti della scientifica e il medico legale che, su autorizzazione del sostituto procuratore, effettuerà l’autopsia del cadavere per fare chiarezza sulle cause del decesso.

Di Pietro Geremia

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.