pronto soccorso

Una serata da dimenticare quella trascorsa ad Agrigento per due ragazzine originarie del posto.

Tutto sarebbe avvenuto lo scorso Sabato, proprio la notte del 15, quando le 2 giovani si sarebbero recate presso la spiaggia di Cannatello dove avrebbero ecceduto con l’assunzione di alcolici per poi rischiare il coma etilico.
Fortunatamente per loro i soccorsi del 118 sono arrivati i n tempo per trasportarle presso il pronto soccorso dell’Ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento dove i medici sono riusciti a prenderle in tempo somministrando le cure del caso.

Ormai le notti brave sono cosa assai comune tra la popolazione agrigentina, uno stile di vita che, in virtù dell’età è comprensibile ma a cui occorre prestare molta attenzione donde evitare spiacevoli incidenti.

Di Pietro Geremia