Agrigento, paura in centro: genitori litigano e bambino sbatte violentemente a terra

Agrigento, paura in centro: genitori litigano e bambino sbatte violentemente a terra
Marineo, lite tra coniugi

Momenti di panico sono stati vissuti nella giornata di ieri ad Agrigento.

In un appartamento situato nel centralissimo piazzale Rosselli una coppia convivente avrebbe avuto un pesante litigio dovuto al mancato pagamento della mensilità dell’affitto. Sfortuna ha però voluto che durante la diatriba, tra uno spintone e l’altro, il figlio neonato della coppia, che in quel momento era in braccio del padre, sia caduto sbattendo così violentemente a terra.

Presi dallo spavento i genitori hanno immediatamente chiamato i soccorritori del 118 i quali, una volta giunti sul posto, avrebbero costatato il buono stato di salute del piccolo.
Sul luogo dell’incidente anche gli uomini dell’arma dei carabinieri.

Di Pietro Geremia

Ti potrebbe interessare anche  Agrigento, inquinamento vista mare: due denunce a Licata

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.