Sembra un vero e proprio assalto al treno la pioggia di richieste di risarcimenti che sono giunte in questi mesi al comune di Agrigento per un totale di 103.485,83 euro. Morsi di cani randagi, mancata assegnazione di un assistente all’autonomia e alla comunicazione, incidenti stradali, risarcimento per la mancata predisposizione di uno scivolo in un istituto scolastico, impugnazioni di avvisi di accertamento Ici e addirittura opposizioni ad una contravvenzione della polizia municipale. Sono queste in breve le richieste di risarcimento a cui l’ente amministrativo provinciale dovrà dare conto e di cui si è discusso nell’ultima seduta di consiglio comunale, per i quali l’aula Sollano ha riconosciuto, tra l’altro, la legittimità.

Di Pietro Geremia

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.