Agrigento, Poste italiane attiva il progetto “Etichetta la Cassetta”

Agrigento, Poste italiane attiva il progetto “Etichetta la Cassetta”

Una nuova iniziativa è stata messa in atto nei giorni scorsi da parte di Poste Italiane nella provincia di Agrigento.

Il progetto, chiamato “Etichetta la cassetta“, ha lo scopo di donare a ben 21 piccoli comuni della provincia delle etichette da esporre su citofoni e cassette domiciliari per migliorare l’efficienza del servizio di smistamento della corrispondenza talvolta rallentata dall’assenza del nome e cognome dei cittadini sul citofono o nella cassetta delle lettere.

Il progetto ha visto dunque come protagonisti i comuni sotto i 5.000 abitanti i cui abitanti hanno già ricevuto, o riceveranno a breve, in forma ovviamente gratuita le etichette da utilizzare che saranno sia a strappo che adesive.

Ecco la lista degli enti interessati: Cattolica Eraclea, Montallegro, Realmonte, Siculiana, Camastra, Castrofilippo, Comitini, Joppolo Giancaxio, San Biagio Platani, Santa Elisabetta, Sant’Angelo Muxaro, Alessandria della Rocca, Bivona, Burgio, Calamonaci, Caltabellotta, Cianciana, Lucca Sicula, Santo Stefano Quisquina, Villafranca Sicula e Montevago.

Di Pietro Geremia

Ti potrebbe interessare anche  Canicattì, "Sciuri , sciuri di Sicilia" : convegno al Morea Park, ospite d'onore il filosofo Diego Fusaro (Video)

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.