Tutto pronto per l’evento clericale di oggi, mercoledì 9 maggio, in cui tutti i vescovi della Sicilia diranno No alla Mafia. Sotto la splendida cornice della Valle dei Templi di Agrigento, in cui proprio venticinque anni fa avvenne il famosissimo anatema di Giovanni Paolo II contro gli “uomini della mafia” accompagnato dal grido “Convertitevi“, i prelati i vescovi siciliani si riuniranno davanti al tempio della Concordia per ribadire il messaggio del Papa che nel 1993 suscitò grande scalpore. Tale decisione è stata presa nel corso della Conferenza episcopale primaverile che si è tenuta a Piazza Armerina, in provincia di Enna, dove è stata programmata una solenne Messa alle ore 18:00, celebrata dal Cardinale Montenegro e trasmessa in diretta sul canale televisivo Tv2000 , e che si concluderà con un nuovo messaggio ai siciliani sotto forma di Lettera.

Di Pietro Geremia

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.