Agrigento, ragazzina abusata: processo per 5 sospettati

Agrigento, ragazzina abusata: processo per 5 sospettati

Nei giorni scorsi la Procura della Repubblica di Palermo ha chiesto il rinvio a giudizio nei confronti di 5 persone accusate di aver abusato di una minore di 14 anni.

I fatti sarebbero avvenuti a Menfi ed a Gibellina dove, stando a quanto emerso dalle indagini portate avanti dai carabinieri di Sciacca, una ragazzina sarebbe dunque stata costretta a subire rapporti sessuali con la compiacenza della madre per somme che andavano dai 30 ai 200 euro.

Una volta terminati tutti gli accertamenti di rito dunque, l’accusa ha chiesto il rinvio a giudizio dei protagonisti in negativo della storia la cui udienza preliminare avverrà il 27 gennaio 2020 dinanzi al gup del Tribunale di Palermo.

Ti potrebbe interessare anche  Lampedusa, servizio di prevenzione: raffica di controlli sull’isola

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.