Agrigento, si è svolta ieri la campagna della Protezione Civile “Io non Rischio”

Agrigento, si è svolta ieri la campagna della Protezione Civile “Io non Rischio”

"Io non rischio", protezione civile AgrigentoSi è svolta ieri ad Agrigento  la campagna promossa dalla Protezione Civile “Io non Rischio”.

Durante tutto l’arco della giornata gli operatori ed i volontari della Protezione Civile,in Piazza Cavour,  hanno illustrato le risorse e le attrezzature necessarie in caso di emergenze e calamità: dalle tende che verranno montate sul posto, a come funzionano le idrofore comprese la torre faro e tutti i mezzi di emergenza.

Tantissime sono state le iniziative per coinvolgere la popolazione agrigentina che hanno visto susseguirsi canti, balli e ulteriori momenti ludici.

Particolarmente apprezzati sono stati sia la passeggiata sulla collina sita in zona di Santa Croce, simbolo del dissesto idrogeologico, per vedere quali sono i dissesti, cosa hanno prodotto e cosa possono produrre ancora nel futuro,  che il dibattito pubblico svolto intorno alle 17 con i responsabili della Protezione Civile.

La campagna “Io non rischio” è stata promossa e realizzata dal Dipartimento della Protezione Civile con AnpasAssociazione nazionale delle pubbliche assistenze, Ingv – Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia e ReLuis – Consorzio della rete dei laboratori universitari di ingegneria sismica, in accordo con le Regioni e i Comuni interessati con l’intento di promuovere una cultura della prevenzione, formare un volontario più consapevole e specializzato e avviare un processo che porti il cittadino ad acquisire un ruolo attivo nella riduzione dei rischi.

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.