Ospedale Agrigento, San Giovanni Di Dio

Era agli arresti domiciliari. Si è procurato una ferita alla testa e si è recato in ospedale per farsi visitare.

Fin qui nulla di strano se non fosse che il 24enne era in stato di arresti domiciliari.

Il giovane, originario di San Biagio Platani, infatti non si è curato di avvertire nessuno prima di recarsi presso l’ospedale San Giovanni di Dio dove è stato pizzicato dai carabinieri del Nucleo Radiomobile di Agrigento che lo hanno arrestato e tradotto in caserma per poi successivamente essere riammesso agli arresti domiciliari.

Di Salvatore Gioacchino Cacciato