Agrigento, stretta anticovid: disposta chiusura dei locali entro mezzanotte e divieto di vendere alcol dopo le 21

Agrigento, stretta anticovid: disposta chiusura dei locali entro mezzanotte e divieto di vendere alcol dopo le 21
musica alto volume

A mali estremi, estremi rimedi.

È questo il metodo posto in essere da parte del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica presieduto dal prefetto Maria Rita Cocciufa dove è stato deciso di porre una morsa alle troppe persone, soprattutto giovani, che nonostante gli inviti delle forze dell’ordine a rispettare la fase 2 della gestione del coronavirus sono stati beccati nello scorso weekend a formare assembramenti nei locali della movida in barba al distanziamento sociale.

Stando a quanto deciso dalle autorità dunque non solo è stata vietata la somministrazione di alcol a partire dalle ore 21 ma anche la rigorosa chiusura delle attività commerciali entro la mezzanotte.

Di Pietro Geremia

Foto di repertorio

Ti potrebbe interessare anche  Caltanissetta, la GdF è riuscita a confiscare sequestrare 100 milioni di euro di beni nell'ultimo anno

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.