Non si conoscono i motivi per il quale, nel tardo pomeriggio di ieri, un 50enne, M.V. di Siculiana, si è recato presso un ponte sulla SS 115 con tutta l’intenzione di lanciarsi nel vuoto ma, prima di

compiere tale gesto, ha chiamato le forze dell’ordine che, trattenendolo al telefono, hanno rintracciato la zona e si sono precipitati sul posto, insieme ai colleghi della Stazione dei carabinieri di Siculiana, riuscendo a metterlo in salvo per poi accompagnarlo a casa.

Di Salvatore Gioacchino Cacciato