Aragona, orrore in città: cane viene bruciato vivo

Aragona, orrore in città: cane viene bruciato vivo

Una crudeltà senza precedenti è stata messa in atto nei giorni scorsi ad Aragona.

Nella città sita in provincia di Agrigento pare infatti che un povero cane randagio sia stato letteralmente bruciato vivo da una banda di ignoti procurandogli delle gravissime ustioni in oltre tre quarti del corpo.

A denunciare il fatto è stata una ragazza 19enne del posto la quale, una volta trovato l’animale agonizzante, ha pubblicato un post sul proprio profilo Facebook inveendo contro gli autori del brutale gesto.

Sul caso intanto gli uomini dell’arma dei carabinieri della locale stazione hanno avviato le indagini per dare un nome e un volto ai seviziatori.

Di Pietro Geremia

Ti potrebbe interessare anche  Sicilia, ruba identità di un uomo per diventare bigamo: preso 55enne e le complici

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.