Palermo, arrivano da paesi asiatici: in quarantena 28 cinesi

Palermo, arrivano da paesi asiatici: in quarantena 28 cinesi
Coronavirus

Nei giorni scorsi 28 persone di nazionalità cinese si sarebbero messi in auto-isolamento dopo essere tornati dal paese asiatico per assistere al capodanno cinese svolto alla fine di gennaio.

Ad annunciarlo è stato lo presidente dell’associazione Cinesi d’Oltremare
Han Guangrong il quale, seguendo le direttive indicazione arrivate
dall’ambasciata cinese alle comunità nel territorio italiano, avrebbe fatto
affittare alcuni appartamenti per accogliere i 28 concittadini dove staranno in
quarantena per 15 giorni al fine di prevenire un’eventuale epidemia di
Coronavirus.

Ti potrebbe interessare anche  Canicattì, ricettazione rapina aggravata dall'uso di armi: polizia denuncia due minorenni

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.