Un fine settimana di dolore e di sgomento quello vissuto a Paternò. Nella città in provincia di Catania infatti, il lutto e l’incredulità hanno preso il sopravvento dopo la notizia della morte di Alessandro Maugeri, un animatore 26enne solare e pieno di vita. A quanto pare, sembra che il giovane, nel corso di una serata lavorativa al compleanno di una studentessa 18enne, si sia sentito improvvisamente male cadendo a terra. In un primo momento Maugeri si era rialzato ma, dopo qualche istante, è tornato a stare male e per lui, tragicamente, è arrivata improvvisamente la morte. Sul posto sono immediatamente arrivati i soccorritori del 118 che hanno provato per circa tre quarti d’ora a rianimare Alessandro, ma purtroppo per lui, non c’è stato nulla da fare. A fare capolino nel locale sono stati anche i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Paternò, per capire cosa fosse accaduto. Accertata la morte naturale, molto probabilmente determinata da un arresto cardiocircolatorio, il corpo di Alessandro è stato restituito ai familiari. L’ultimo saluto ad Alessandro è previsto per questa mattina, con una Santa Messa nella Chiesa dello Spirito Santo, alle ore 10.30.

Di Pietro Geremia

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.