Bimba di 3 anni mangia dell’uva e muore soffocata: medici tentano invano di salvarla

6.561 visualizzazioni

Bimba di 3 anni mangia dell’uva e muore soffocata: medici tentano invano di salvarla

Una bimba di tre anni di Vimercate (Monza) è morta soffocata, presumibilmente da un acino d’uva, dopo essere stata trasportata in ospedale, lunedì sera. Al momento non è stata disposta l’autopsia. I genitori, solo per atto dovuto e ricostruire l’accaduto, verranno sentiti nelle prossime ore dai carabinieri.

L’incidente è avvenuto mentre la bimba era in casa con suo padre, un 43 enne di Vimercate, nelle prime ore della serata di lunedì.  La piccola avrebbe ingoiato ingoiato l’acino d’uva senza masticarlo evidentemente a sufficienza, iniziando a non respirare più.

Il padre, dopo aver tentato di capire cosa stesse succedendo, si è accorto che la bambina non riusciva a respirare e l’ha presa in braccio per poi correre in auto diretto in ospedale.  Quando la bimba è arrivata al pronto soccorso di Vimercate, era già priva di sensi.

Una volta stabilizzata, la piccola è stata immediatamente trasferita al Buzzi di Milano, dove è però deceduta a causa delle conseguenze dovute alla totale ostruzione delle sue vie aeree.

Fonte: Ansa.it

Condividi su...