Tragedia familiare a Catania
Gli agenti della squadra mobile arrestano 37enne polacca. Su di lei pendeva un mandato di arresto internazionale.

Tragedia familiare a CataniaUna donna polacca di 37 anni è stata arrestata dagli agenti della squadra mobile di Caltanisseta  perchè, ad un controllo, è risultata inserita nella banca dati dei ricercati internazionali. La donna deve rispondere  di reati contro la persona compiuti nel suo paese di origine. Al momento dell’arresto la 37enne polacca si trovava in un albergo di Caltanissetta. In attesa dell’estradizione è stata  rinchiusa nella casa circondariale di contrada Petrusa ad Agrigento.

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.