Paura nelle campagne di Caltanissetta dove un bimbo scompare dalla vista del nonno. Soltanto qualche ora dopo è stato trovato dagli agenti di polizia, per la famiglia sono stati attimi di grande smarrimento. Il piccolo si trovava nella casa di campagna col nonno quando ad un certo punto si è allontanato dalla proprietà di famiglia, sparendo dalla vista dell’anziano.

Protagonista della storia, per fortuna con lieto fine, un bimbo nisseno di 3 anni che aveva fatto perdere le sue tracce intorno alle 9.30 di questa mattina. Ad allertare la mamma del bimbo è stato il nonno sconvolto perché non riusciva a trovarlo.

Subito la donna si è messa in contatto con la polizia che ha attivato le ricerche. Alcuni equipaggi della sezione volanti della questura di Caltanissetta si sono recati nella zona di campagna iniziando a cercare il piccolo.

A circa trecento metri dal luogo di allontanamento gli agenti hanno trovato un paio di occhiali che indossava il bambino, indirizzando le ricerche in quella direzione. Poco dopo il bimbo è stato trovato dai poliziotti in una zona impervia di campagna mentre guardava le mucche al pascolo. Fortunatamente è finito tutto bene e gli agenti hanno affidato il bimbo alle cure della madre.