Il gup di Caltanissetta ha deciso di assolvere l’ex cancelliere della sezione misure di prevenzione del tribunale di Palermo Elio Grimaldi, salito all’onor delle cronache in seguito al caso inerente al’ex magistrato Silvana Saguto, attualmente imputata di corruzione e abuso d’ufficio. Nel dettaglio, secondo l’accusa Grimaldi stesso pare che avrebbe predisposto due provvedimenti di assegnazione di compensi all’amministratore giudiziario Gaetano Cappellano Seminara, ritenuto uno dei professionisti del cerchio magico della Saguto, attestando che erano stati liquidati dal collegio, mentre il pagamento era stato disposto dal solo presidente della sezione. In virtù dell’indagine condotta dall’accusa, l’ex imputato, era dunque stato portato sotto processo in abbreviato per falso ma, in seguito all’istruttoria, il gup, dopo aver vagliato attentamente le carte giudiziarie, ha deciso di assolvere l’ex cancelliere.

Di Pietro Geremia

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.