Caltanissetta, entra in tribunale con un coltello in tasca: bloccato dalla vigilanza

Caltanissetta, entra in tribunale con un coltello in tasca: bloccato dalla vigilanza

Metal detector che sembrava impazzito e continuava a segnalare la presenza di qualche oggetto metallico, un inizio mattinata movimentato per gli addetti alla sicurezza al palazzo di giustizia di Caltanissetta, in via Libertà, dove, ieri mattina intorno alle 11.00 , un uomo è entrato nel gabbiotto di controllo facendo scattare l’allarme sonoro di segnalazione di oggetti metallici.

Come di consueto il personale dell’Europolice Srl ha invitato l’individio a depositare gli oggetti metallici e ritentare l’accesso ma l’allarme continuava a segnalare la presenza di qualcosa di anomalo fino ad un controllo più approfondito che ha fatto saltar fuori un coltello con una lama di circa 20 centimetri .

L’uomo è stato bloccato e dato in consegna ai carabinieri di servizio presso la sede giudiziaria che hanno sequestrato l’arma da taglio e stilato la denuncia, in stato di libertà, per porto di oggetti atti ad offendere.

Ti potrebbe interessare anche  Sicilia, carabinieri e polizia potranno usare la pistola Taser : firmato il decreto per la sperimentazione (Video)

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.