Caltanissetta, giovani vengono beccati a fare festa nonostante i divieti: 5 i denunciati

Caltanissetta, giovani vengono beccati a fare festa nonostante i divieti: 5 i denunciati
polizia

La voglia di fare festa non si ferma nemmeno per l’emergenza coronavirus a Caltanissetta.

A dimostrarlo è quanto avvenuto nel quartiere Santa Croce dove all’interno di un’abitazione 5 giovani, tre ragazzi e due ragazze di età compresa tra i 23 e i 29 anni, sono stati beccati dagli uomini della polizia di stato intenti appunto a festeggiare.

Una volta colti in fallo i giovani hanno spiegato agli agenti di avere organizzato l’incontro dopo il lavoro per rilassarsi e stare un po’ insieme, una scusa a cui i rappresentanti della legge non hanno creduto provvedendo così alla loro denuncia per inosservanza delle norme imposte dal governo per il contrasto al Covid-19.

Ti potrebbe interessare anche  Canicattì, beccati a vendere preziosi rubati: denunciata coppia di coniugi

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.