Alt polizia Canicattì

I poliziotti del Reparto prevenzione crimine , impegnati in un servizio di controllo del territorio nel capoluogo nisseno, venerdì scorso intorno alle 23.30, in via Re d’Italia, hanno intmato l’alt ad un Suv il cui conducente, invece di fermarsi ha accelerato cercando di far perdere le proprie tracce.

Gli agenti in servizio hanno subito allertato altri colleghi che sono riusciti a rintracciare il fuoristrada , il conducente e altri quattro giovani che erano a bordo del mezzo sono stati perquisiti ma non sarebbe emerso nulla di anomalo dal controllo personale.

Il conducente, in evidente stato di alterazione psicofisica, è stato sottoposto ad alcol test, con esito positivo, e sanzionato per guida sotto l’influenza dell’alcol e per non aver ottemperato all’alt polizia.