Camastra, niente voto per il Comune con infiltrazioni mafiose

32 visualizzazioni

Camastra, niente voto per il Comune con infiltrazioni mafiose

Sicilia, donna interdetta al votoNiente voto per il paese agrigentino di  Camastra. Il Comune infatti è stato inserito, insieme ad ben altri 14 comuni, nell’elenco degli enti per i quali la Regione ha previsto l’indizione dei comizi elettorali.

A deliberarlo è stato il Consiglio dei ministri su proposta del ministro dell’Interno Marco Minniti bloccando quindi il rinnovo delle cariche istituzionali di sindaco e consiglio comunale per presunte “ingerenze della criminalità organizzata” che sarebbero dovute avvenire il 10 giugno.

A rischio  pure il municipio di San Biagio Platani dove è in corso in queste settimane l’accesso ispettivo antimafia.

Di Pietro Geremia

Condividi su...