Si è riunita, venerdì 3 novembre, presso il palazzo di città in corso Umberto, la 1° commissione consiliare permanente del Comune di Canicattì che, dopo le dimissioni del presidente/consigliere Sciabarrà, aveva subito delle modifiche.

Al suo posto, infatti, era subentrato il componente La Greca. Si era resa necessaria, pertanto, una convocazione per individuare la nuova figura del presidente. Eletti Gianluca Cilia in qualità di presidente e Liliana Marchese Ragona, vice.

La commissione prima si occupa di affari generali e istituzionali – bilancio, finanze e politiche finanziarie – programmazione economica/finanziaria – patrimonio comunale.