Rapina distributore Q8

Ancora un episodio di criminalità in città.

Sabato sera, il titolare di una tabaccheria sita in via Sciascia, è stato costretto a consegnare l’incasso della serata, circa 100 euro, ad un rapinatore che , armato di pistola, ha fatto irruzione nella rivendita di tabacchi.

L’uomo, arraffato il misero bottino, è fuggito via facendo perdere le proprie tracce.

Sull’episodio indagano gli inquirenti del commissariato di Canicattì.