Fermo-indiziati Canicattì

I carabinieri della locale compagnia avrebbero già fermato ed identificato due persone indiziate di essere gli autori degli incendi avvenuti poche ore fa.

I militari dell’arma, dopo un intenso pattugliamento delle vie cittadine, sarebbero riusciti a risalire ai probabili autori che adesso saranno sottoposti ad interrogatorio.

Intanto il primo cittadino, Ettore Di Ventura esprime sui social il suo sdegno per ciò che è accaduto.

“La nostra Città ha subito la nefasta, assurda, stupida azione di vigliacchi e balordi personaggi senza scrupoli. I vigliacchi e balordi nella serata odierna hanno appiccato il fuoco a 6 autovetture nell’arco di pochi minuti e nel giro di poche centinaia di metri – commenta il Sindaco – la mia totale vicinanza e solidarietà ai concittadini che hanno subito i danni.

Desidero ringraziare i Vigili del Fuoco per il tempestivo intervento e le Forze dell’Ordine che, con una rapida azione, sono sulle tracce di questi delinquenti.”

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.