Canicattì, calcio: i biancorossi perdono ai rigori la finale play off per l’accesso in serie D (Foto)

Canicattì, calcio: i biancorossi perdono ai rigori la finale play off per l’accesso in serie D (Foto)

Una finale playoff al cardiopalma, per la promozione in Serie D, quella vissuta ieri da tifosi biancorossi, calciatori e dirigenti presenti allo stadio Valentino Mazzola di San Cataldo.

Dopo i tempi regolamentari, i supplementari ed i rigori ad accedere alla serie superiore è il Biancavilla. I biancorossi erano passati in vantaggio con la rete siglata da Dennis Di Mercurio al 30′ del primo tempo.

Rete che ha pareggiato i conti rispetto alla gara di andata, che era stata vinta dal Biancavilla per uno a zero. Catanesi in 10 per l’espulsione di Ancione nei minuti iniziali del secondo tempo.

I tempi regolamentari e i supplementari non hanno cambiato la situazione, nonostante occasioni proficue per entrambe le compagini.

I rigori iniziano con il Biancavilla, Pietro Iacono riesce a parare il tiro di Viglianisi.

Il Canicattì si piazza sul dischetto con Angelo Caronia ma anche il portiere del Biancavilla riesce ad intercettare il suo tiro.

Rigore calciato da Diop e Iacono para. Ma l’arbitro fa ripetere il penalty perchè sostiene che Iacono si è mosso. Calcia di nuovo Diop e Iacono si ripete e para.

Il capitano Francesco Maggio, sbaglia pure lui. Lucarelli dal dischetto non perdona. uno a uno. Giglio sbaglia. Scapellato batte Iacono, uno a due.

Comegna indovina l’angolino. Due a due. Decisivo il rigore di Yoboua. Finisce tre a due per il Biancavilla che festeggia la serie D.

Foto : gruppo Facebook Asd Canicattì Calcio

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.