La città di Canicattì si avvia verso la fine della zona rossa, oggi scade il termine imposto dalla regione Sicilia che prevedeva per la città le massime restrizioni in tema di prevenzione anticovid.

La situazione epidemiologica in città rimane sempre da monitorare con molta attenzione ma il trend dei contagi sembra essere cambiato, ieri l’Asp ha comunicato 27 fine isolamento e 7 nuovi contagi da Covid, il totale dei positivi i città scende a 250.

“L’Asp ha comunicato il fine isolamento domiciliare per 27 nostri concittadini e la positività al tampone molecolare di 7 persone – commenta il sindaco, Ettore Di Ventura – l’andamento dei contagi in questi ultimi giorni, fortunatamente, ha registrato un sensibile rallentamento, ragione per cui l’Ordinanza n.40 del Presidente della Regione, che ha istituito la Zona Rossa, non verrà prorogata. Pertanto, da giovedì 29 aprile la nostra città ritornerà in zona arancione.Questo consentirà la riapertura delle tante attività commerciali e dei servizi alla persona, costrette a rimanere chiuse in queste ultime settimane.”

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.