Canicattì, controlli amministrativi nei locali pubblici:denunciato titolare di un pub

Canicattì, controlli amministrativi nei locali pubblici:denunciato titolare di un pub
Controlli movida Palermo

Continuano i controlli amministrativi presso i locali pubblici, soprattutto in orari serali e notturni.

A seguito di detta attività, svolta dalla squadra amministrativa del Commissariato di PS, è stato deferito alla Procura della Repubblica di Agrigento il titolare di un noto pub, resosi responsabile del reato di somministrazione di bevande alcooliche a minori, con l’aggravante di aver dato dette sostanze alcooliche a infrasedicenne.

In particolare, è stato riscontrato che l’esercizio commerciale (gli addetti alla somministrazione) avevano dato bevande alcooliche a tre minori di cui un quindicenne, violando le norme penali e l’ordinanza sindacale che lo vietava.

Inoltre, durante detti controlli è stata riscontrata una irregolarità amministrativa, a carico di un altro esercizio commerciale, con sanzione amministrativa di 2000 euro

Condividi su...

Un commento su "Canicattì, controlli amministrativi nei locali pubblici:denunciato titolare di un pub"

  1. Dinaro   13 Agosto 2019 at 23:54

    Un plauso alle forze dell’ordine, purtroppo è una prassi normale per tanti pub della movida canicattinese, non si rendono conto dei danni irreversibili che provocano negli organismi dei minorenni. Spero che i controlli continuino.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.