Canicattì, controllo straordinario del territorio della Polizia: tutti i risultati

Canicattì, controllo straordinario del territorio della Polizia: tutti i risultati
Alt polizia Canicattì

Dopo i recenti episodi criminali, la Questura di Agrigento in collaborazione con il locale commissariato di P.S , ha messo in atto un capillare controllo del territorio in varie zone di Canicattì .

Sono stati istituiti diversi posti di controllo formati da personale del locale Commissariato di P.S., unitamente ai colleghi del Reparto Prevenzione Crimine “Sicilia Occidentale”, effettuando un Controllo Straordinario del Territorio, che ha interessato tutta la città .

Questi invece i dati relativi all’intera settimana da lunedì 13 gennaio ad oggi sabato 18 :

sono state  impiegate circa 50 pattuglie con oltre 100 poliziotti, con i seguenti risultati:

36 posti di controllo, 6 posti di blocco, 673 persone identificate, 340 autovetture fermate e controllate, 44 contravvenzioni per violazioni al codice della strada (con diverse auto trovate sprovviste di copertura assicurativa), 6 veicoli sottoposti a sequestro o fermo amministrativo, 50 punti della patente decurtati, 22 controlli amministrativi (esercizi commerciali tipo bar, sala giochi e centri scommesse) con una sanzione di 1032 euro comminata al titolare di un locale pubblico poiché non presente al momento del controllo e che permetteva la gestione a persona non autorizzata con licenza, 47 controlli a persone sottoposte a misure di sicurezza o alternative alla detenzione, 13 persone sottoposte a perquisizione (alcune con esito positivo).

Una persona è stata denunciata alla procura della repubblica di Agrigento per detenzione illecita di sostanze stupefacenti ed un giovane, trovato in possesso di piccola quantità di droga è stato segnalato come assuntore (oltre al ritiro della patente ed a pesanti sanzioni amministrative).

Durante il controllo del territorio le pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine riuscivano a fermare un’auto sospetta, condotta da un giovane trentenne di Canicattì, che aveva tentato di eludere il controllo di polizia.

Gli agenti avvertivano un forte odore di sostanza stupefacente provenire dall’abitacolo della vettura e pertanto decidevano di effettuare delle perquisizioni, che davano esito positivo.

Veniva rinvenuta della sostanza stupefacente che il giovane aveva occultato addosso (potete immaginare dove) e che risultava essere quasi 21 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana. La persona, già con precedenti di polizia ed in atto sottoposto a misura di prevenzione dell’avviso orale, è stato deferito alla A.G. per illecita detenzione di sostanze stupefacenti e la droga è stata ovviamente sequestrata.

Inoltre, le pattuglie ieri sera fermavano un giovane sospetto di Canicattì a bordo di auto con targa straniera. A seguito dei controlli il ragazzo è risultato sprovvisto di patente poiché mai conseguita e pertanto venivano elevate sanzioni amministrative per quasi 6000 euro, con autovettura sottoposta a ben due fermi amministrativi ed un sequestro (peraltro, residente in Italia, guidava un veicolo estero  non immatricolato qui).

Ti potrebbe interessare anche  Agrigento, eletto l’Ing. Gaetano Vella quale Presidente della Commissione di Agrigento

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.