Furto nel negozio di elettrodomestici Papino

Continuano gli episodi criminali nell’hinterland canicattinese. Nelle ultime 48 ore si sono verificati due furti con lo stesso modus operandi, sfondamento della saracinesca e azione rapida. L’ultimo in ordine di tempo è avvenuto questa notte nel negozio di elettrodomestici “Papino” in via De Gasperi, ignoti hanno sfondato la saracinesca e si sono impossessati di telefonini e computer, prima di far perdere le proprie tracce. Scattato l’allarme sul posto sono giunti i vigilantes della Ksm e gli agenti del commissariato di pubblica sicurezza della città. Le indagini sono condotte dalla polizia che  sta visionando le telecamere a circuito chiuso del negozio e quelle esterne installate nella zona. Il bottino è ancora in fase di quantificazione. Poche ore prima un furto con le stesse modalità si è verificato in un negozio di telefonia a Naro. Un’escalation criminale che sta facendo preoccupare seriamente  la comunità canicattinese. Oltre ai furti negli esercizi commerciali si sono verificati parecchi danneggiamenti  ai danni di villini e case rurali.

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.