Canicattì, il centro dentale Corbo donerà un ventilatore polmonare ed un monitor all’ospedale barone Lombardo

Canicattì, il centro dentale Corbo donerà un ventilatore polmonare ed un monitor all’ospedale barone Lombardo

In tempi di emergernza la generosità degli imprenditori canicattinesi fa la differenza, Aldo Corbo, imprenditore di Canicatti , ha deciso di acquistare un ventilatore polmonare ed un monitor da donare all’ospedale barone Lombardo di Canicattì.

Di tutto l’iter burocratico si sta interessando l’On. Giancarlo Granata seguendo passo , passo, la procedura per l’acquisto dell’importante strumento salvavita che l’avveduto imprenditore una volta arrivati intende donare al P.O. di Canicatti.

“Mi auguro che i dispositivi soprattutto il ventilatore polmonare possa essere disponibile in tempi ragionevolmente non lunghi – commenta Giancarlo Granata – considerato che in questo momento sono richiesti in tutto il mondo. Vi terrò aggiornati e comunque l’ aspetto che desidero evidenziare che la nostra Canicatti è anche questo, fatta da uomini e donne generose che nei momenti difficili dimostrano di condividere con me l”amore per la nostra citta e sui concittadini. Questa è la Canicatti che mi piace, questa è la Nuova Canicatti….buoni esempi e non parole…. “.

Anche altre aziende locali hanno mostrato generosità così come la ditta Ruesch che ha donato mascherine all’ospedale di Canicattì e altri presidi ospedalieri dell’hinterland e lo studio dentistico Cipollina che ha donato le mascherine disponibili al nosocomio canicattinese.

Ti potrebbe interessare anche  Canicattì, Coronavirus: cambiano modalità di raccolta della differenziata

Condividi su...

Un commento su "Canicattì, il centro dentale Corbo donerà un ventilatore polmonare ed un monitor all’ospedale barone Lombardo"

  1. Luigi   20 Marzo 2020 at 19:35

    Complimenti, bellissima iniziativa! Fa solo un po meraviglia la pubblicità gratuita dell’ex onorevole canicattinese, specialmente dopo che ha gridato ai 4 venti l’intenzione di candidarsi a prossimo sindaco…

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.