Giostre per disabili alla villa comunale di Canicattì

Giostre per disabili alla villa comunale di CanicattìLa villa comunale di Canicattì, presto si arricchirà di importanti novità. E’ intenzione dell’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Ettore Di Ventura, creare un parco giochi privo di barriere architettoniche, una villa comunale il più possibile accessibile e fruibile da parte di tutti i bambini. Bambini che possono correre, bambini che usano la carrozzina, bambini ipovedenti, bambini con disabilità motoria lieve e bambini che amano saltare come grilli. Sono già stati fatti i primi sopralluoghi per valutare quali giochi inserire in via sperimentale. Con molta probabilità a fare il primo accesso sarà un’altalena per bambini disabili. Si tratta di un gesto di grande sensibilità dell’amministrazione comunale che spera di reperire al più presto i fondi per concretizzare il progetto. Canicattì, la villa comuale avrà giostre per bimbi disabili: già effettuato un sopralluogo

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.